giovedì 27 marzo 2014

How to Age New Wood - Come invecchiare il legno nuovo

When we decided to make our fake fireplace (some other images HERE
we used old but also new wood.

Quando abbiamo deciso di fare il nostro finto caminetto (altre immagini QUI) tranne due assi di vecchio legno che apparteneva alla casa, abbiamo usato quasi tutto legno nuovo.






 
 To age it I used this procedure: 
I put in a glass jar some steel wool, the thinnest I found (00)
and I completely covered with white vinegar, letting it steep for 24 hours.

Per invecchiarlo ho usato questo procedimento:
Ho messo in un barattolo di vetro della lana d'acciaio, la più sottile che ho trovto (00), e l'ho coperta completamente con aceto di vino bianco, lasciandolo in infusione per 24 ore.


 


 I brushed on the wood this solution and allowed to dry completely .  
I suggest you do this outdoors or in areas not frequented , is a bit smelly !

Ho spennellato sul legno questa soluzione e lasciato asciugare completamente. Suggerisco di fare questa operazione all'aria aperta o in spazi non frequentati, fa un odoraccio!



 If the color is not the right intensity you can apply a second coat 
as I did in this case.
You will get a grayish color, just like the wood aged outside.

 Se il colore non è ancora della giusta intensità potete passare una seconda mano, 
come ho fatto io in queso caso
Otterrete un colore tendente al grigio, proprio come il legno invecchiato all'esterno.





 If you want a color a bit warm make a strong tea (yes tea!), I used 1 teaspoon for each cup of water , and use it to brush your wood . Easy , eco-friendly , and ... it really works!

Se desiderate un colore un po' più caldo preparate del the forte (sì proprio del the), io ho usato 1 bustina per ogni bicchiere d'acqua, e usatelo per spennellare il vostro legno.
Facile, ecologico, e ... funziona!





 CAUTION
if some vinegar solution remains, and you want to use it after a few days, be careful because the steel wool soaked makes the solution becomes more darkening !

 ATTENZIONE
se vi rimane delle soluzione di aceto e la volete utilizzare dopo qualche giorno fate attenzione perchè più la lana d'acciaio rimane in ammollo più la soluzione diventa scurente!!



You can find more craft ideas on my Pinterest HERE.
Potete trovare tanti spunti per lavori di craft nel mio Pinterest QUI .
 

35 commenti:

  1. Silvia..
    mi stampo tutto e lo faccio leggere anche al marito.
    Quella dell'aceto non la sapevo proprio, senza parlare del the.. Tutto molto interessante.
    Ma questo lo possiamo fare solo quando abbiamo a che fare con legno grezzo chiaro giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary in verità il legno nuovo che abbiamo usato noi era trattato e non proprio grezzo. Per questo ho dovuto passare due mani di aceto. Le altre due assi erano legno vecchio di colore medio scuro, quindi direi che si può fare con qualsiasi tipo e colore di legno. Naturalmente non su quello laccato. Poi dimmi!

      Elimina
  2. E' tantissimo che sogno e progetto il mio finto camino.... Prima o poi ce la farò a realizzarlo! Devo "solo" trovare il tempo....

    RispondiElimina
  3. ....ho spostato un po' i mobili di casa....e ora avrei perfino uno spazietto per creare un finto camino.....
    Io credo proprio che oggi farò "casualmente" leggere questo tuo post a mio marito!
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Sorprendente.... mi piace un sacco!

    Bea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bea! E' bello da decorare col passare della stagioni

      Elimina
  5. complimenti, è carinissimo!

    RispondiElimina
  6. Oh...Silvia! Che diy interessante! Mi piacerebbe provarci......perchè il risultato è davvero splendido! :)

    RispondiElimina
  7. Il camino è bellissimo Silvia, lo avevo già apprezzato nel post in cui ne hai parlato, ma non avrei mai pensato all' utilizzo di queste due tecniche. Assolutamente da provare perché il risultato è davvero strepitoso. Grazie x averci svelato questo segreto.
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa! Provaci poi mi sai dire, vedrai che è facilissimo. I segreti di questo genere .... sono fatti per essere divulgati! =)

      Elimina
  8. Grande! Bellissima la costruzione di questo caminetto, da quattro assi di legno, guarda cos'hai creato!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, ma il merito qua è tutto del marito! =)

      Elimina
  9. A very good idea. It makes it all much older then it really is.

    Happy weekend, Silvia! Hugs, Ingrid

    RispondiElimina
  10. Un risultato perfetto,tanti complimenti!!! Il colore finale è molto naturale ed elegante!
    Un saluto

    RispondiElimina
  11. molto interessante ed effetto gradevolissimo!!!! ti aspetto per il mio ° giveaway Lory

    RispondiElimina
  12. Thank you for a good idea, Silvia! Your fireplace looks great. Happy weekend!

    RispondiElimina
  13. What a GORGEOUS faux fireplace - we're building one in our bedroom - have to pin this!
    Thanks so much for sharing !
    Hugs,
    Suzan

    RispondiElimina
  14. Silvia che bello questo post, mai letto di nessuna delle tecniche a cui hai accennato, non sai da quanto tempo io desideri un finto camino e finalmente grazie a te riesco a "vedere la luceeee" ovvero un modo pratico ed economico per averlo. Sei mitica ma non avevo dubbi a riguardo. Baci Eli delle Nuvole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely che bello sentirti! Sì la tecnica è veramente molto facile e l'effetto è garantito. Da provare! Ci vediamo prestissimo!

      Elimina
  15. Ho usato questa tecnica qualche tempo fa per il tavolo della mia cucina, meraviglioso l'effetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Simona? Quel tocco di grigio/vecchio affascinante!

      Elimina
  16. Such a nice fire place. I have found your pictures on pinterest.
    Greetings,
    Christine

    RispondiElimina
  17. Pofferbacco!, ma ne sai una più del diavolo!
    ma complimenti, mi pare un ottimo risultato tesora cara!
    Un abbraccio forte
    Lisa

    RispondiElimina
  18. Non conoscevo questa tecnica, grazie per averla condivisa con noi!!!

    RispondiElimina
  19. ma è uno spettacolo!!!! me l'ero perso.. fantastica tecnica di invecchiamento!

    RispondiElimina
  20. Ciao, son capitata qua per caso mentre stavo cercando suggerimenti su come invecchiare il legno; davvero molto molto bellino questo tuo blog! Ti vorrei chiedere un consiglio: qui spieghi che il colore ottenuto tende al grigiastro, per ottenere un tono più sul marrone?mi han detto l'olio di lino, può essere?
    Ciao ti ringrazio
    Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Teresa, rispondo qua visto che non ho trovatoi la tua mail privata.
      Se vuoi ottenere un colore più caldo basta spennellare con del the (quello che beviamo). A seconda dell'intensità del colore che vuoi ottenere il the deve essere più o meno carico. Ciao!

      Elimina
  21. Si possono sapere le misure?

    RispondiElimina
  22. Bellissima la cornice che richiama un camino e bravi voi nel crearla e nel realizzarla. :)

    RispondiElimina
  23. Solo una domanda. Quanta lana di ferro va messa nel barattolo e quanto aceto. Ho messo 300 ml di aceto e un bel ciuffo di lana di vetro ( qeulla per carteggiare) e il tutto per 24 ora ma la tavola verniciata è venuta completamente nera...

    RispondiElimina
  24. Solo una domanda. Quanta lana di ferro va messa nel barattolo e quanto aceto. Ho messo 300 ml di aceto e un bel ciuffo di lana di vetro ( qeulla per carteggiare) e il tutto per 24 ora ma la tavola verniciata è venuta completamente nera...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...