martedì 19 maggio 2015

My Ceesecake recipe - no cooking need

Sabato Sarah ci è venuta a trovare e per l'occasione ho fatto la nostra Ceesecake.
E' un dolce facile, senza cottura, e freschissimo. E poi è pure bello e buono =)

In molte amiche mi hanno chiesto la ricetta ed io sono ben felice di condividerla! 
(Share beautiful - and good - things!)


 Questa  la ricetta (più semplice a farsi che a dirsi):


CEESECAKE AL PHILADELPHIA (senza cottura)

Ingredienti  per  12 persone (tortiera da 24 cm)

180 g di biscotti secchi
100 g di burro
500 g di Philadelphia (o formaggio spalmabile equivalente)
250 ml di panna fresca da montare
125 g di zucchero a velo
4 fogli di colla di pesce
1 baccello di vaniglia
200 g di fragole (mirtilli o lamponi)
marmellata di fragole ½ barattolo 
succo di ½ limone
1 cucchiaio di zucchero a velo


Preparazione 

Preparate la base della cheesecake frullando i biscotti secchi fino a ridurli in polvere, 
aggiungendo il burro fuso e amalgamando per bene. Stendete il composto ottenuto
in una tortiera a cerchio apribile del diametro di cm 24, foderata con carta forno. 
Pressate bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e mettete in freezer a rassodare
 per almeno 15 minuti.
 
 Preparate la crema battendo con un frullatore il Philadelphia assieme a 50 gr di zucchero a velo 
e i semini del baccello di vaniglia fino ad ottenere un composto morbido e liscio.

Ammorbidite la colla di pesce in acqua ben fredda per 10 minuti. 
Scaldate due cucchiai di panna e scioglietevi dentro la colla di pesce ben strizzata.

Unite il composto di colla di pesce alla crema di Philadelphia 
e in ultimo montate la panna insieme ai restanti 75 gr di zucchero a velo. 
Molto delicatamente unite la panna montata zuccherata alla crema di Philadelphia e la colla di pesce.

Versate la crema ottenuta sulla base di biscotti, livellatela per bene
 e mettete la cheesecake in frigorifero per almeno 4-6 ore (meglio se per tutta la notte). 
Quando il dolce sarà ben compatto estraetelo dallo stampo e ponetelo su di un piatto da portata
guarnitelo con la marmellata sciolta con il succo del ½ limone e i frutti di bosco.

4 commenti:

  1. Sounds delicious! And I'm sure it tastes like heaven. Love strawberries!!!!
    Happy days and all my best
    Elisabeth

    RispondiElimina
  2. Sounds delicious! And I'm sure it tastes like heaven. Love strawberries!!!!
    Happy days and all my best
    Elisabeth

    RispondiElimina
  3. È il mio dolce preferito . E poi con quei fiori è proprio bello da vedere ....da mangiare con gli occhi !
    Dany

    RispondiElimina
  4. This sounds delectable !!! I can't wait to try it myself and thank you dear for the recipe!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...